Perché i cristiani amano le scienze (6)

Questo è il sesto motivo: Dio ha affidato il mondo all’uomo, perchè lo migliorasse col proprio lavoro.

Poi il Signore Dio piantò un giardino in Eden, a oriente, e vi collocò l’uomo che aveva plasmato. Il Signore Dio fece germogliare dal suolo ogni sorta di alberi graditi alla vista e buoni da mangiare… Un fiume usciva da Eden per irrigare il giardino, poi di lì si divideva e formava quattro corsi… Il Signore Dio prese l’uomo e lo pose nel giardino di Eden, perché lo coltivasse e lo custodisse. (Gn 2, 8-15)

Non è vero che la natura senza l’uomo starebbe meglio. Tuttavia è vero che potrebbe teoricamente fare a meno dell’uomo: ma a noi, cosa può importare, di un mondo senza di noi?

Non è vero che ogni intervento dell’uomo sulla natura è inevitabilmente dannoso. Al contrario, la natura ha bisogno della mano dell’uomo perchè il mondo possa diventare un luogo a lui ospitale. Certo, questa mano dev’essere delicata e forte, sapiente e abile. Non sempre lo è.

Ciò che fa veramente male alla natura è il male stesso dell’uomo, il suo peccato: soprattutto l’avidità, poi la stoltezza, e ancora, l’orgoglio ideologico. Ma nel progetto del Creatore gli uomini sono al servizio gli uni degli altri, e lo fanno concretamente costruendo la propria casa – il proprio mondo – ovvero, in altre parole, lavorando. Questo servizio, questo lavoro, non può prescindere da un amorevole studio della natura.

La scienza può quindi realizzare il comandamento del Creatore nel giardino dell’Eden. Ci è stata donata una natura immensamente feconda e duttile, ma per trarne i frutti migliori bisogna studiarla umilmente, aderendo fedeli al suo modo di essere: cioè, scientificamente.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...