Un’ottima ragione per non mantenere una promessa

…è che qualcuno abbia già fatto – mooooolto meglio di me! – quello che io avrei voluto fare, e che a questo punto mi guarderò bene dal fare!

Avevo promesso, infatti, a FigliolProdigo (un commentatore in un post di qualche giorno fa, con cui ho intessuto uno scambio di opinioni sull’evoluzione) che avrei raccolto in un sito web a parte una raccolta di testi di Giovanni Paolo II, Benedetto XVI e di autorità delle gerarchie cattoliche in merito a questo (darwinismo e dintorni) e ad altri temi “caldi” nei rapporti fra scienza e fede.

E in effetti avevo anche cominciato a lavorarci su, fra una verifica da correggere e un risotto da cucinare… non so se riuscite ad immaginare la titanicità dell’impresa… ma del resto “delirio di onnipotenza” è il mio secondo nome! :o)

Ebbene, scopro ora – grazie ad un link nell’articolo di Mario Gargantini sul “Sussidiario”, che ho riportato ieri – che il Pontificio Consiglio per la Cultura ha messo online una buona parte del proprio ponderoso Archivio, raggiungibile dalla homepage del prestigioso progetto STOQ. Più di quanto avrei mai potuto sognare!

Fra l’altro, il che non guasta, il look è in perfetto stile web2.0! Ecco qui:

Buona esplorazione!

Bookmark and Share

Reblog this post [with Zemanta]

Giochi di parole

Conoscete Wordle? è un sito internet che permette di disegnare una “nuvola di parole” a partire da un testo qualsasi. Più sono le volte in cui una parola compare nel testo originale, più grande sarà quella parola nella “nuvola”. E’ un modo molto divertente e visuale di mettere in risalto i temi ricorrenti di un testo, con le proporzioni relative fra i concetti che vi compaiono. Ecco, realizzato dal blogger americano D’Arcy Norman, la “nuvola” ricavata dal discorso conclusivo di Obama alla convention democratica:

Acutamente D’Arcy consiglia di confrontarla con quella di McCain, quando farà il suo discorso di accettazione della candidatura alla propria convention.

Il divertimento è assicurato, ed è un modo intelligente di giocare! Ecco per esempio la “nuvola” che viene fuori dall’enciclica Spe Salvi di Benedetto XVI (cliccate per vederle alla grandezza originale):

e quella di un’omelia di san Josemarìa Escrivà, “Grandezza della vita quotidiana” (in “Amici di Dio”):

Adesso tocca a voi sbizzarrirvi a costruire le vostre personali nuvole di parole!… E se volete, condividetele con noi, segnalandole nei commenti a questo post.

Aggiornamento del 6 settembre: ecco la “nuvola” ricavata dal discorso di McCain:

Add to Technorati Favorites

Bookmark and Share